Fj- AGRICOLTURA- “Enovitis in campo”, prove di macchine nel vigneto

giugno 23, 2008 alle 4:10 pm | Pubblicato su Uncategorized | Lascia un commento

AGRICOLTURA

Atpai-info

Mercoledi’ 25 giugno (ore 11.30) conferenza-stampa

Contenuti e finalità di “Enovitis in campo”, manifestazione riservata ai produttori viticoli, che il 27 e il 28 giugno prossimi presenterà a Montecchio (Terni), presso l’azienda vitivinicola “Falesco”, le nuove tecniche produttive e le ultime novità nella produzione di macchine ed attrezzature per il vigneto, saranno illustrati mercoledì 25 giugno in una conferenza-stampa. All’incontro con i giornalisti, convocato presso la Sala Fiume di Palazzo Donini a Perugia (con inizio alle 11.30), parteciperanno l’assessore all’agricoltura della Regione Umbria Carlo Liviantoni, l’amministratore unico dell’“Arusia” (Agenzia per lo sviluppo e l’innovazione in agricoltura dell’Umbria) Adolfo Orsini, Antonio Rossi di “Enovitis in campo”, il presidente della Confindustria di Terni Umbro Bernardini, il direttore dell’azienda “Falesco” Paolo Chiasso.

Annunci

TRASIMENOJOURNAL- Trasimeno Music Festival

giugno 23, 2008 alle 4:07 pm | Pubblicato su eventi, REDAZIONEJOURNAL, società | Lascia un commento
Tag:

Trasimeno Music Festival

  • Trasimeno Music Festival

  • 28 Giugno – 4 Luglio 2008

Torna dal 28 Giugno al 4 Luglio 2008 il Trasimeno Music Festival, ideato e diretto dalla pianista canadese Angela Hewitt; giunto alla quarta edizione, è già annoverato tra i “festival di qualità” sia dalla stampa che dal pubblico estero ed italiano.

I sette concerti in programma si svolgeranno a Magione presso il Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta, a Gubbio nella Chiesa di San Domenico e a Perugia presso la Chiesa di San Pietro.

I musicisti invitati dalla Hewitt sono Garrick Ohlsson (pianoforte), Gerald Finley (baritono), la Trasimeno Festival Orchestra diretta da Michal Dworzynski, Jorja Fleezanis (violino), Andrea Oliva (flauto), Stephen Stirling (corno) e la New London Chamber Ensemble.

Insieme alla pianista canadese, gli artisti eseguiranno musiche di Mozart, Schubert, Bizet, Gershwin, Rossini, Beethoven, Bach (J.S. e i figli J.C.F. e J.C.), Haydn, Schumann, Fauré, Ravel, Vaughan Williams, Barber, Brahms, Poulenc, Ligeti, Thuille.

Da segnalare:

l’esclusiva italiana che ha il Trasimeno Music Festival con il pianista Garrick Ohlsson ed il baritono Gerald Finley, due dei più richiesti artisti-concertisti di oggi, che hanno ricavato uno spazio, nei loro programmi ricchi di impegni, per venire in Italia ad esibirsi con la Hewitt.

Ed ancora, la Trasimeno Festival Orchestra sarà diretta dal giovane polacco Michal Dworzynski, vincitore a Londra nel 2006 del concorso “Donatella Flick” e attualmente assistente direttore dell’Orchestra Sinfonica di Londra.

L’originalità del festival è data dalla scelta di Angela Hewitt di invitare e far dialogare artisti di grande prestigio con giovani di talento in un’atmosfera serena, apprezzata dagli attenti spettatori provenienti da tutto il mondo.

Altra novità dell’edizione 2008 del TMF è la collaborazione con l’Assessorato allo Sviluppo Economico e Turismo del Comune di Perugia in quanto, per la prima volta, il festival avrà uno dei concerti più importanti dell’edizione proprio a Perugia presso la Chiesa di San Pietro. La scelta è anche data dall’esigenza di offrire al qualificato pubblico di stranieri provenienti da tutto il mondo, visite guidate in città durante l’intera settimana di soggiorno in Umbria. L’Assessore Ilio Liberati afferma: “Si apre un rapporto ed una collaborazione con il Trasimeno Music Festival perché è un’iniziativa dalla quale la città di Perugia per le sue tradizioni, esperienze e cultura non può rimanere distaccata. Inoltre, tutti i cittadini di Perugia potranno fruire di un prezzo speciale per assistere al concerto: troveranno dei cartoncini presso l’Ufficio Informazioni Turistiche di Piazza Matteotti e presso l’Infotourist di Piazza Partigiani, da esibire al momento dell’acquisto del biglietto”.

Il Trasimeno Music Festival che si avvale del patrocinio della Regione dell’Umbria, la Provincia di Perugia, il Comune di Gubbio e l’Assessorato allo Sviluppo Economico e Turismo del Comune di Perugia , è reso possibile grazie al Comune di Magione per il contributo economico e l’ottimizzazione dell’organizzazione del festival, al Sovrano Militare Ordine di Malta per la disponibilità ad ospitare i concerti nel Castello, alla Colacem per la Musica, Fazioli Pianoforti ed Umbra Label per la sponsorizzazione della manifestazione

RedazioneJournal- Passione, Cuore, Grafica, Eventi da sempre per voi! Mariolina Savino

giugno 22, 2008 alle 7:18 pm | Pubblicato su eventi, quintana, REDAZIONEJOURNAL | Lascia un commento
Tag: ,

SpoletoClick

Fjsport- Rocco e Pasqua

giugno 20, 2008 alle 2:39 pm | Pubblicato su REDAZIONEJOURNAL, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

Boxe:Gli avversari di di Rocco e Pasqua per il sottoclou del tricolore dei medi di Sequals il 12 luglio

Il Comune di Sequals, che da più di vent’anni promuove delle manifestazioni pugilistiche in ricordo del suo cittadino più illustre, il campione del mondo dei pesi massimi Primo Carnera, per il terzo anno consecutivo ha espressamente chiesto a Rosanna Conti Cavini e alla sua organizzazione di mettere in scena la serata di mezza estate con cui illustrare il suo nome nel mondo della boxe internazionale. La richiesta, quest’anno, ha una particolarità importante, in quanto è stato necessario approntare incontri tra pugili italiani che, a detta di una commissione nominata ad hoc, oltre al successo sul ring si contenderanno il I° Trofeo “Primo Carnera”, progettato e ideato dalla Scuola Mosaicisti del Friuli.

Fj- Infanzia: piano straordinario per ampliamento

giugno 20, 2008 alle 2:36 pm | Pubblicato su REDAZIONEJOURNAL, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: ,

Sistema integrato dei servizi socio-educativi, approvati criteri riparto fondi

La Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore all’istruzione e sistema formativo, Maria Prodi, ha approvato i criteri per la programmazione ed il riparto dei fondi per l’ampliamento del sistema integrato dei servizi socio-educativi per la prima infanzia. In totale per la realizzazione dei progetti pubblici e privati, sono stati stanziati circa 5 milioni di euro. Ad ogni singola iniziativa sarà riconosciuto un contributo che va da 2 mila a 4 mila euro per ogni nuovo posto/bambino.

Fj- Canti e Discanti

giugno 20, 2008 alle 2:33 pm | Pubblicato su eventi, REDAZIONEJOURNAL, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

Domani inaugurazione mostra “Cambogia-paese superstite” di Daniele Mattioli

Verrà inaugurata sabato 21 giugno (ore 18,30, corte di palazzo Trinci) la mostra fotografica di Daniele Mattioli “Cambogia-Paese superstite”, primo appuntamento del festival Canti e Discanti (che prevede spettacoli tra il primo ed il 6 luglio). La Cambogia può oggi vedere una luce nuova nel suo orizzonte – ha ricordato Mattioli nella conferenza stampa di presentazione della manifestazione – il processo contro i crimini dei Khmer Rouge è stato istituito ed ha aperto le udienze nel 2008, dopo 29 anni dalla fine del regime di Pol Pot.

Fj- Italia Sacra, in scena l’Umbria dei Santi

giugno 20, 2008 alle 2:23 pm | Pubblicato su cronaca, REDAZIONEJOURNAL, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

Domani la conclusione del convegno nazionale a Foligno e l’inaugurazione della nuova sede della biblioteca diocesana “Jacobilli”

Secondo giorno di lavoro per il convegno nazionale intitolato “Italia Sacra, le tradizioni agiografiche regionali”, in corso a Foligno fino a domani per capire come il culto dei santi abbia influito nella costruzione politica, sociale e culturale delle regioni italiane

Fj- Il 21 giugno l’inaugurazione della nuova sede della Biblioteca “Lodovico Jacobilli”

giugno 20, 2008 alle 2:14 pm | Pubblicato su cronaca, eventi, REDAZIONEJOURNAL, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

Biblioteca “Lodovico Jacobilli”

La cerimonia alle ore 16.30, in piazza San Giacomo a Foligno, alla presenza delle massime autorità civili e religiose locali.

Gli auguri di monsignor Giuseppe Betori,
segretario generale della Cei

Sabato 21 giugno, alle ore 16.30, verrà inaugurata la nuova sede della Biblioteca Diocesana “Lodovico Jacobilli” collocata nella nuova sede di Palazzo Elmi Andreozzi in piazza San Giacomo a Foligno, acquistato dopo il terremoto del ’97 dalla Diocesi di Foligno.

REDAZIONEJOURNAL INFORMA- A CAUSA DI UN GUASTO DELLA PIATTAFORMA ECCO I PORTALI AGGIORNATI

giugno 20, 2008 alle 8:18 am | Pubblicato su cronaca, eventi, quintana, REDAZIONEJOURNAL, SITI COLLEGATI, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

REDAZIONECLICK

REDAZIONECLICK INFORMA


TUTTI I PORTALI AGGIORNATI DOPO IL DISASTROSO GUASTO ALLA PIATTAFORMA SUL QUALE I NOSTRI PORTALI LAVORAVANO!

Aggiungili ai tuoi preferiti!


QUINTANA DI FOLIGNO- I tempi di tutti i rioni

giugno 19, 2008 alle 1:50 pm | Pubblicato su eventi, quintana, tutto foligno | Lascia un commento
Tag:

I tempi di tutti i rioni

A foligno una splendida sfida con numerosi colpi di scena.

Il rione Cassero con Luca Innocenzi vince la Quintana. I tempi di tutti i rioni

Foligno, 16/06/2008

A foligno una splendida sfida con numerosi colpi di scena.

Al “Campo de li Giochi” di Foligno il rione Cassero si è aggiudicato il suo nono Palio nella Giostra della Quintana al termine di una gara entusiasmante e ricca di colpi di scena. La vittoria è arrivata grazie all’ottima prestazione del cavaliere Luca Innocenzi, folignate, sceso in pista in sella al purosangue inglese Naval War, che in tal modo ha conquistato il suo secondo palio personale dopo quello vinto proprio nella Giostra della Sfida di giugno 2007.
Chiamarla “giostra della rivoluzione“ per effetto dell’introduzione degli anelli da cinque centimetri, è stato quanto di meglio si potesse fare: la gara è stata densa di colpi di scena ed è piaciuta agli ottomila presenti questa sera al “Campo de li Giochi“. Ma chi pensava che a fare la differenza sarebbero stati i bersagli piccoli, ha dovuto ricredersi perché la selezione più grande l’hanno riservata invece gli anelli da otto centimetri, quelli della prima tornata. Se c’è qualcuno che ha da recriminare sugli anelli bonsai, vale a dire i più piccini tra quelli appesi al Dio Marte, è solo il pur bravo cavaliere del rione Croce Bianca, Lucio Antici, che dopo aver dominato in lungo ed in largo, ha clamorosamente buttato tutto alle ortiche mancando l’ultimo anello per un’insidia nel percorso. E sì che aveva un secondo di vantaggio sullo stesso Innocenzi.
Ma la Quintana si vince con un mix di elementi, quelli che Innocenzi è riuscito a dosare e controllare. Naval War è come se corra su un binario steso sulla pista ad otto e il Pertinace, controllatissimo, sa attendere che il proprio cavallo lo conduca fin sotto la statua per infilare l’anello. La prima tornata, con un Antici di Croce Bianca super-veloce (54“69) ha visto uscire nell’ordine Riccardo Conti del Morlupo, in sella a Burika, per aver mancato il secondo anello; poi deve abbandonare Massimo Gubbini dello Spada, su Burika, che deve fare i conti con una bandierina abbattuta di fronte alla tribuna figuranti. Non finisce qui, perché esce di scena anche il campione in carica Emanuele Capriotti dell’Ammanniti, su Ripanera, che sbaglia il primo anello. Ulteriore colpo di scena con Gianluca Chicchini del Contrastanga, su Il Tiranno, che fallisce ugualmente il primo anello. Alla seconda tornata accedono dunque in sei. E qui un’altra eliminazione: Emanuele Filippucci del Badia su Street Boogie non riesce ad infilare il secondo anello. In lizza nella terza tornata restano in cinque, ma il bello deve ancora arrivare perché c’è il debutto degli anelli da cinque centimetri. Apre Daniele Scarponi del Giotti su Dorilas che manca il secondo e il terzo anello. Poi tocca al più che Generoso Michelangelo Fondi de La Mora, splendido protagonista della giostra di ieri sera, che però manca il primo e il terzo anello. Il più preciso, a quel punto, si rivela Lorenzo Paci del Pugilli su Go Betty Go, che prende tutti gli anelli e incassa l’applauso del pubblico e l’abbraccio del priore Roberto Molari. Ma a rimettere tutto in discussione è proprio Luca Innocenzi, che scende in pista e conquista con la sua precisione la vetta provvisoria della classifica. Quando chiude la tornata, bacia il cavallo sul collo. Poi il silenzio scende sul Campo de li Giochi: arriva Lucio Antici. Il palio è praticamente a sua disposizione, ma l’insidia è in agguato: sull’ultima diagonale Scala Minore si allarga, il Fedele è costretto a correggerla ma perde la mira sul bersaglio. Anello mancato. Il Croce Bianca si è tuttavia aggiudicato il premio “Memorial Francesco Pacini” per la tornata più veloce in assoluto.
Questa la classifica finale: Cassero, Pugilli, Croce Bianca, La Mora, Giotti, Badia, Spada, Ammanniti, Morlupo, Contrastanga.

“Dedico questa vittoria – ha detto alla fine Luca Innocenzi – a tutti quelli che hanno creduto e credono nelle mie potenzialità. In prima battuta alla mia famiglia: mio nipote, mio padre Roberto, la mia fidanzata e a tutta la contrada del Cassero. Inutile nascondere – ha aggiunto il Pertinace – che gli anelli rappresentano una grande difficoltà, ma quando si dispone di un cavallo come Naval War, tutto diventa più semplice”.

I TEMPI DELLE TRE TORNATE

PRIMA TORNATA Anelli da otto centimetri di diametro
Rione Giotti, Daniele Scarponi su Dorilas
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”68

Rione Pugilli, Lorenzo Paci su Go Betty Go
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”02

Rione Croce Bianca, Lucio Antici su Scala Minore
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 54”69
—-
Rione Morlupo, Riccardo Conti su Burika
Anelli infilati: due
Punti: 60
Penalità: 0
Tempo: 56”13

Rione La Mora, Michelangelo Fondi su Catalifi
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”45
—-
Rione Spada, Massimo Gubbini su La Petissa
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 10 (bandierina abbattuta)
Tempo: 56”24
—-
Rione Ammanniti, Emanuele Capriotti su Ripanera
Anelli infilati: due
Punti: 60
Penalità: 0
Tempo: 55”77

Rione Cassero, Luca Innocenzi su Naval War
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 55”24

Rione Contrastanga, Gianluca Chicchini su Il Tiranno
Anelli infilati: due
Punti: 60
Penalità: 0
Tempo: 56”79
—-
Rione Badia, Emanuele Filippucci su Street Boogie
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”37
———
———
SECONDA TORNATA
Anelli da sei centimetri di diametro

Rione Giotti, Daniele Scarponi su Dorilas
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”15 (1’52”84)

Rione La Mora, Michelangelo Fondi su Catalifi
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”30 (1’52”75)

Rione Badia, Emanuele Filippucci su Street Boogie
Anelli infilati: due
Punti: 60
Penalità: 0
Tempo: 57”06 (1’53”43)

Rione Pugilli, Lorenzo Paci su Go Betty Go
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 55”79 (1’51”81)

Rione Cassero, Luca Innocenzi su Naval War
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 55”92 (1’51”17)

Rione Croce Bianca, Lucio Antici su Naval War
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 55”43 (1’50”12)
——
——
TERZA TORNATA
Anelli da cinque centimetri di diametro

Rione Giotti, Daniele Scarponi su Dorilas
Anelli infilati: uno
Punti: 30
Penalità: 0
Tempo: 57”26 (2’50”11)

Rione La Mora, Michelangelo Fondi su Catalifi
Anelli infilati: uno
Punti: 30
Penalità: 0
Tempo: 56”71 (2’49”47)

Rione Pugilli, Lorenzo Paci su Go Betty Go
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”37 (2’48”19)

Rione Cassero, Luca Innocenzi su Naval War
Anelli infilati: tre
Punti: 90
Penalità: 0
Tempo: 56”02 (2’47”20)

Rione Croce Bianca, Lucio Antici su Scala Minore
Anelli infilati: due
Punti: 60
Penalità: 0
Tempo: 56”76 (2’46”89)


Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.