FOLIGNOJOURNAL- IL BEL GEORGE, ULTIMO RETAGGIO DEL MASCHIO LATINO A RISCHIO DI ESTINZIONE

gennaio 28, 2010 alle 7:53 pm | Pubblicato su CURIOSITA', GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, quintana, REDAZIONEJOURNAL, società | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , , ,
EDITORIALE M. SAVINO
FOLIGNO
giovedì 28 gennaio 2010
MASCHIO LATINO CON ORMONE LATITANTE O INGUARIBILE SCIUPAFEMMINE?
fonte: DIRETTORE MARIOLINA SAVINO

Tene ‘e capille ricce ricce,
ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…

PUNTO! 🙂

Questa mitica canzone di Carosone, sembra scritta per lui, GEORGE LEONARD, PRINCIPE DELLA SEDUZIONE (?), anche se lui nega con fare naturale, una evidenza, che seppur scompigliando cuori italiani e stranieri, in fondo gli fa onore.

Ormai i salotti televisivi sono pazzi di lui, e l’occhio del grande fratello ha colto ancora una volta nel segno, provocando reazioni di vario genere, nel pubblico variegato che ormai da un decennio, segue con passione le vicende dei giovani protagonisti.

Quello che fa riflettere, non è la bugia cronica del giovanotto bello e aitante, ma le tante signore e signorine che sembrano tutte sedotte e abbandonate.

Carmela, donna del sud, bella e solare, dal canto suo fa come Penelope aspettanto di riabbracciare il suo Ulisse, chiusa nel chiostro televisivo, mantenendo una dignità di signora di altri tempi, mentre fuori imperversa la bufera.

Ma in fondo, chi di noi donne nella vita, non ha conosciuto o non si è innammorata, sempre del più bugiardo degli uomini?
E noi eravamo fortunate nel poterci massacrare il cuore sui vetri degli amori impossibili, ma guardiamo al presente: quei maschi latini, impenitenti, quei personaggi mitici interpretati da Gassman o De Sica e ancor meglio da Marcello Mastroianni o Alberto Sordi, dove sono finiti?

Il mito dell’italiano core, canto, promesse, sesso e mandolino negli anni ha ceduto il passo, ha lasciato che le paure della crescita esponenziale delle donne prendesse il sopravvento, ha fatto sì che o’ bell uaglion, diventasse sempre più timido e solitario del “Uappo” sempre in cerca di avventure e cuori da infrangere.

Onore al merito dunque al bel George, che gioca finemente le sue carte, creando lavoro intorno a lui e per se stesso.

Il Folignate, scaltro e paravento, sa di piacere e come il calciatore vive della sua capacità di andare in goal, George gioca sulla seduzione, ammette, nega ma a casa porta risultati in soldoni!

Il fenomeno Leonard, più che oggetto di critiche sciocche e a volte superficiali, dovrebbe far riflettere sulla nostra società così confusa e piena di tante voci, così tante che è difficile fermarsi per riflettere e andare oltre lo specchio.

Lui non è l’uomo da sposare o con cui metter su famiglia, è la sua natura capricciosa, vanesia e brillante che non può dare garanzie.

Lo dico da donna matura e da madre, questo non vuol dire che non è  l’uomo che fa sognare, che incatena le donzelle alla speranza, dimenticando facilmente quanto promesso…perchè a furia di far promesse… la memoria qualche volta …inganna!

Adesso ha il cuore incatenato il bel George dalla femminea siciliana Carmela, e forse per un pò si sentirà appagato, felice, sazio, ma quanto tempo riuscirà a stare lontano da quel mondo femminile che tanto lo attira e lo coinvolge?

Non voglio entrare nel merito della coppia e del figlio (argomento troppo serioso da trattare in questo contesto da gossip), questo è un pezzo di colore, che da giorni mi gira in testa e che volevo scrivere, quindi va preso per quel che è, serio e faceto nel mare del pettegolezzo da evento televisivo.

Di sicuro Il Principe, come si è modestamente autonominato, ha il suo momento di gloria e speriamo di poterlo vedere sfilare nel Corteo Quintanaro di Giugno, in onore della sua città e dell’Umbria, e non lesineremo certo foto e commenti, per tanti mostri sbattuti in prima pagina almeno lui….O’ Sarracin ci fa sorridere e dimenticare per un momento i brutti pensieri!

‘O sarracino

Renato Carosone

Nisa – Carosone

Tene ‘e capille ricce ricce,
ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…
‘Na sigaretta ‘mmocca,
‘na mano dint’ ‘a sacca
e se ne va smargiasso pe’ tutta a città…
(rit) O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
O sarracino, o sarracino,
tutte ‘e femmene fa suspira’…
E’ bello ‘e faccia
è bello ‘e core,
sape fa ‘ammore!
E’ malandrino,
è tentatore,
si ‘o guardate ve fa ‘nnammurà.
E na bionda s’avvelena,
e na bruna se ne more…
è veleno o calamita?
chisto ‘e femmene che ll’ fa?…
O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
E’ bello ‘e faccia,
è bello ‘e core,
tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’!

(finale)
Ma ‘na rossa, ll’ata sera,
cu nu vaso e cu na scusa,
t’ha arrubbato anema e core…
sarracino, non si cchiù tu!
O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
o sarracino, o sarracino,
tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’.
Sarracino, sarracino…


Ristorante San Lorenzo Spoleto
Annunci

Fj- ANNO QUINTANARO…PARTE DAL 24 DI GENNAIO…E ALLORA …BUON ANNO!

gennaio 18, 2010 alle 9:49 pm | Pubblicato su CURIOSITA', eventi, FIERA DEI SOPRASTANTI 2008, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, quintana, REDAZIONEJOURNAL, SEGNI BAROCCHI 2008, SITI COLLEGATI, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
FOLIGNO
sabato 16 gennaio 2010
L’ANNO QUINTANARO…PARTE DAL 24 DI GENNAIO…E ALLORA BUON ANNO!
fonte: Redazione NETWORK UmbriaClick, SPOLETOCLICK

Mentre il 1° gennaio scandisce il nuovo anno di tutti i comuni mortali, il 24 gennaio segna il nuovo anno Quintanaro.
Si perchè proprio il 24 gennaio con la ricorrenza si San Feliciano, Santo Patrono della città, iniziano le uscite ufficiali dell’Ente Giostra.
Come tradizione vuole alla Solenne Celebrazione Eucaristica in cattedrale ed alla Processione parteciperà una delegazione dell’ente con in testa il Presidente dell’Ente Giostra, il Consiglio tutto e i Priori dei dieci Rioni affiancati dagli immancabili simboli della Quintana, il Gonfalone e le Bandiere rionali.
Appuntamente quindi a domenica 24 gennaio ore 11 per la Messa Solenne e alle 15.30 per la processione per le vie del centro storico

Non manca da dire altro che:
…Buon 2010 Quintanaro!

INSERZIONI UMBRIACLICK INFO

FJ- PER NOI E’ UN PIACERE INFORMARVI!!!!! BUON 2010 CON IL NOSTRO NETWORK!

gennaio 2, 2010 alle 7:51 pm | Pubblicato su contribuisci anche tu, cronaca, CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE | Lascia un commento
Tag: , , , , ,
Spoleto
sabato 2 gennaio 2010
APERTI E GRATIS I MUSEI PER GLI SPOLETINI
Dal 1 gennaio 2010 accesso gratuito ai musei del circuito comunale per i residenti.

I residenti del Comune di Spoleto potranno entrare gratis nei musei del circuito comunale.
Basterà presentarsi con un

Spoleto
sabato 2 gennaio 2010
SOLDI PER LE SCUOLE SPOLETINE E FOLIGNATE

Mignini: “In primo piano sicurezza antincendio e abbattimento delle barriere architettoniche”.

La Provincia di Perugia ha appaltato o approvato progetti definitivi per numerosi interventi su edifici scolastici di competenza, per un valore complessivo pari

Spoleto
sabato 2 gennaio 2010
UN LAVORO NUOVO PER L’ANNO APPENA ENTRATO? LEGGI QUESTI ANNUNCI!
Sono queste le informazioni sugli avviamenti a selezione presso pubbliche amministrazioni, sui concorsi pubblici ed i corsi di formazione professionale che si possono ricevere presso i Centri per l’impiego, gli Sportelli del lavoro e gli Sportelli del Cittadino
Spoleto
sabato 2 gennaio 2010
A RICCIONE CENONE….D’AREA VASTA!
UN CENONE DIVERSO, IN RIVIERA ROMAGNOLA, LONTANO DA CASA PER CAMBIARE ARIA E FARE UNA PASSEGGIATA IN VIALE CECCARINI, FRA VETRINE E VIP COME LA ANNA FALCHI, CHE SPLENDIDA
Spoleto
sabato 2 gennaio 2010
UN ANNO SCINTILLANTE PER TUTTI!
AUGURI A TUTTI VOI PER UN 2010 TONDO… TONDO!

L’INNOVAZIONE NON SI FERMA, TANTOMENO LA NOSTRA VOGLIA DI SPENDERCI PER DARVI SEMPRE IL MASSIMO!

PRESTO AVREMO UNA …

Foligno
mercoledì 30 dicembre 2009
MITICO LUCA INNOCENZI RICONFERMATO PORTACOLORI DEL CASSERO
Luca Innocenzi è stato confermato cavaliere del Rione Cassero.
La decisione assunta all’unanimità si è concretizzata in occasione dell’ultima seduta del Consiglio rionale di via Cortella. Luca Innocenzi per il prossimo anno potrà avvalersi della scuderia

Montefalco
mercoledì 30 dicembre 2009
PRESEPI DA VISITARE FINO AL 10 GENNAIO A MONTEFALCO
C’è tempo fino al 10 gennaio per visitare la 2° MOSTRA NAZIONALE di PRESEPI, curata da Angela Celesti, docente di presepistica all’Università 50Πù di Roma, e organizzata dall’associazione Onlus Vivere la Speranza nei locali del complesso di Sant’Agostino

FJ- DA RICCIONE AUGURI UMBRI PER UN 2010 FANTASTICO! BY MARIOLINA SAVINO

gennaio 2, 2010 alle 4:13 pm | Pubblicato su aziende foligno, contribuisci anche tu, CURIOSITA', eventi, REDAZIONEJOURNAL, SITI COLLEGATI, società, tipici, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
SPOLETO
sabato 2 gennaio 2010
A RICCIONE CENONE….D’AREA VASTA!
fonte: MARIOLINA SAVINO

UN CENONE DIVERSO, IN RIVIERA ROMAGNOLA, LONTANO DA CASA PER CAMBIARE ARIA E FARE UNA PASSEGGIATA IN VIALE CECCARINI, FRA VETRINE E VIP COME LA ANNA FALCHI, CHE SPLENDIDA AVANZA IN MEZZO ALLA FOLLA CON PASSO REGALE!
A DIRE IL VERO PIU’ BELLA DAL VIVO CHE IN TV.

Nel frattempo nell’hotel gestito da Irma, fervono i preparativi per la serata mentre Rolando direttamente dal ristorante La Barcaccia, arriva con le tagliatelline umbre pronte per essere cotte e servite.

Un immenso albero di Natale nell’ingresso dell’albergo fa bella mostra di sè e dalla porta, cominciano ad entrare tutti coloro che hanno prenotato il cenone, provenienti da Spoleto, Montefalco, Trevi, Bevagna, Castel Ritaldi, Foligno, imprenditori, giornalisti, bancari, e dulcis in fundu il Presidente dell’Ascom di Foligno, Amoni e signora.

Sembra davvero un incontro dell’Area Vasta… complice gli anni di gestione di anni dell’Hotel Quintana di Foligno, Emma E Rolando, tutti gli amici si ritrovano con grande gioia e senza saperlo, nell’addio al 2009 e per accogliere il 2010.

Ma la festa è resa ancor più gioiosa dalla novità che rende Amoni e non solo lui, raggiante per l’arrivo del primo nipotino che allieterà il 2010.

Una splendidissima serata che prelude ad un anno intenso e speriamo, finalmente ricco di cose buone per tutti e quel che conta, nuove nascite, salute, pace e tanto rispetto e amore!

Dalla Riviera Romagnola, un saluto e un augurio a tutti i nostri lettori Umbri e non solo!

Foto del servizio a cura di Mariolina Savino

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.