FOLIGNOJOURNAL- EVENTI NEL FOLIGNATE DI GENNAIO 2011

gennaio 1, 2011 alle 12:00 pm | Pubblicato su contribuisci anche tu, cronaca, CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , ,

BUON ANNO AMICI LETTORI, ECCOCI A PUBBLICARE GLI EVENTI DI QUESTO GENNAIO 2011!

MARIOLINA SAVINO

https://folignojournal2.wordpress.com/

 

QUESTI GIORNI IN VALLE UMBRA

Gli organizzatori delle manifestazioni che intendono inserire le proprie iniziative nel presente elenco possono rivolgersi agli uffici del Servizio Turistico entro i primi 10 giorni del mese precedente

Natale in Valle Umbra

Fino al 6 gennaio continua la magia del Natale

Proseguono fino all’Epifania ed oltre le rievocazioni, i presepi viventi ed artistici ed i

concerti dedicati al periodo natalizio. Tra i numerosi presepi, particolare quello di

Budino (FOLIGNO) che da ben 30 anni presenta l’ambiente dei vecchi mestieri umbri

con i personaggi e animali tutti meccanizzati (fino al

6/1 con orario: festivi 10,30-12 e 15-19.30; prefestivo 15-

19.30; feriale 17.30-18.30). La festa prosegue a FOLIGNO

con molte iniziative. La Befana arriva in piazza Garibaldi

(il 5) ed in piazza della Repubblica (il 6), dalle ore

16. A TREVI, Presepi per le strade: la manifestazione,

nata spontaneamente è diventata una tradizione (il 6 la Befana

arriva in piazza Mazzini, dalle ore 16). Anche SPELLO

si trasforma con Spello in presepe, fino al 6, in uno splendido

presepe all’aperto. Nicchie, angoli di negozi, laboratori artistici, si prestano

all’allestimento di scene che tipicamente si trovano nei presepi. Inoltre, dal 3 al 6

gennaio, alla Biblioteca Comunale “Libri sotto l’albero”, incontri con autori. A

MONTEFALCO numerose iniziative per C’era una volta a

Natale fino al 6, con mostre, spettacoli e soprattutto la III

mostra nazionale dei Presepi, curata da una docente di presepistica

(Complesso di S.Agostino, aperto tutti i giorni, ore 15-

20, nei festivi e prefestivi, anche 10-13). A VALTOPINA, fino al

6, Presepi artistici nel centro cittadino.

Presepi viventi nella Valle

L’1, il 2 ed il 6 gennaio, a Marcellano di GUALDO CATTANEO

uno dei presepi viventi più conosciuti della Regione: sono

un centinaio i personaggi che animano la rievocazione della Natività

e che ripropongono scene di vita dell’antica Palestina. Orario: 16-19.30. Info: tel

0742 92941. Inoltre: l’1 ed il 6, a Case Basse di NOCERA UMBRA, dalle ore 15,

presepe vivente realizzato dai giovani parrocchiani del luogo; il 6 anche Rasiglia,

frazione di FOLIGNO, diventa Paese Presepe con ambientazioni dei primi del ‘900

Presepi artistici nella Valle

Numerosi i presepi allestiti nelle chiese della Valle. I più conosciuti sono: quello monumentale,

circa 80 mq, di Colle dei Cappuccini di Foligno, fino al 6/01; quello al

Santuario della Madonna della Stella (Montefalco); quello di Santa Luciola di Spello,

fino al 6, che consente attraverso una parete di vetro di camminare all’interno;

quello storico-artistico di San Lorenzo di Spello con statuine del XVII secolo

TREVI ALLE CINQUE

R i – prende a gennaio la rassegna curata

dall’associazione Al Castello, con spettacoli

domenicali, alle ore 17. In programma:

sabato 8 (ore 21) e domenica 9, “la mandragola”

di Niccolò Machiavelli; domenica

16, “Filumena Marturano” di Eduardo De

Filippo; domenica 23, “Un genio ribelle di

F.Garcia Lorca” di Franco Checchi; domenica

30, “Morso di luna nuova” di Erri De

Luca. Al Teatro Clitunno, ore 17. Biglietti:

da € 8 ad € 10. Prevendita: un’ora prima

dello spettacolo, al botteghino (tel. 074-

2.361847). Info: 338/6610734

A TUTTO TEATRO

Spettacoli a Bevagna, Foligno, Spello e Trevi

La lunga serie di appuntamenti teatrali di gennaio prevede uno spettacolo a

Foligno ed a Trevi, due a Bevagna e Spello

BEVAGNA – Stagione Teatrale 2010-11: Un sogno

nella notte dell’estate da William Shakespeare,

regia di Massimiliano Civica. Con Elena Borgogni, Valentina

Curatoli, Nicola Danesi. Teatro Torti, ore 21

FOLIGNO Stagione Teatrale 2010/11: il Teatro Stabile del Veneto

presenta Tutto su mia madre, di Samuel Adamson, basato sul

film di Pedro Almodovar. Con Elisabetta Pozzi, Eva Robin’s, Alberto Fasoli.

Regia Leo Muscato. Politeama Clarici, ore 21

TREVI Teatro di Stagione 2010/11: Rumore di acque, di Marco

Martinelli ed Ermanna Montanari, con Alessandro

Renda. Musiche originali eseguite dal vivo dai fratelli Mancuso.

Teatro Clitunno, ore 21

SPELLO – La Bella Stagione 2010-11: la compagnia

Imamama in Come bestie che cercano bestie, con

Marco Rapisarda e Massimo Genco. Regia di Mauro Maggioni.

Teatro Subasio, ore 21.15

BEVAGNA – Stagione Teatrale 2010-11: Nozze di sangue di Federico

García Lorca. Traduzione Marcello Fois, drammaturgia Marcello

Fois e Serena Sinigaglia. Con Maria Grazia Bodio, Marco Brinzi. Regia

Serena Sinigaglia. Teatro Torti, ore 21

SPELLO – La Bella Stagione 2010/11: la compagnia Fontemaggiore

presenta Le troiane, in occasione della Giornata della Memoria.

Riduzione e adattamento di Valentina Ren- zulli e B e a t r i c e

Ripoli. Teatro Subasio, ore 21.15 (ingresso libero)

* * * * * * * * * * * *

Informazioni, biglietti e prevendite

BEVAGNA. Biglietti: platea e palchi centrali € 13; pal- chi laterali e

Loggione € 9. Prevendita: al Teatro, da due giorni pri- ma, ore 9.30-

12.30 e 17-19, ed un’ora prima dello spettacolo (info e prenotazioni,

tel 0742 361847)

FOLIGNO. Biglietti: poltrona I ord. € 19 (ridotto € 16); poltrona II

ord. € 15 (ridotto € 13); gruppi scuola e speciale studenti universitari €

10. Prevendita: otto giorni prima dello spettacolo, escluso il

mercoledì, al botteghino del Teatro (ore 16- 2 0 ,

tel 0742 352232)

SPELLO. Biglietti: intero € 13 (ridotto €

9). Prevendita: al Teatro, il giorno dello

spettacolo, dalle ore 17 (tel 0742/301689)

TREVI. Biglietti: intero € 13 (ridotto

€ 9). Prevendita: al Teatro, il giorno

dello spettacolo, dalle ore 18 (tel

0742 381768)

Botteghino telefonico (Foligno, Bevagna):

tel 075 57542222, giorni feriali,

ore 16-19

Botteghino telefonico (Spello, Trevi): tel

075 5286651, giorni feriali, ore 10.30-14

7

14

15

11

20

27

Stagione Concertistica

Gioventù Musicale

Per la Stagione Concertistica della Gioventù Musicale,

giovedì 20, concerto del Duo pianistico Gabriella

Rivelli e Corrado Peronelli. In programma,

omaggio ai mitici anni ‘60 con le musiche dei Beatles.

Auditorium San Domenico, ore 11. Info: tel 075 5172014

AMICI DELLA MUSICA

La presentazione della Stagione 2011 avrà luogo sabato 8,

alle ore 17. Sabato 15, alle ore 21, il concerto di inaugurazione

della nuova Stagione. Entrambe

all’Auditorium San Domenico. Info: Amici della

Musica, tel 0742.342183 (martedì e giovedì,

ore 10.30-12.30) e 338.9223675

FOLIGNO

FOLIGNO

Si comincia domenica 9 con NATI PER LEGGERE: “Io lo conosco Pinocchio….. e

tu?“, immagini, suoni e parole sulla storia originale di Collodi, a cura di Sabina Antonelli

e Luisa Morici. L’iniziativa è organizzata a conclusione della mostra Pinocchio

visto da Pierluigi Berti e Rolando Dominici allestita negli stessi spazi. Palazzo Trinci,

Sala Sisto IV, ore 17. Info e prenotazioni: Biblioteca Comunale, tel. 0742 330610. A

gennaio, tre appuntamenti della rassegna “Domenica a teatro con i ragazzi”, adatta

per bambini da 3 a 10 anni: il 16, “Storie di principesse”; il 23, “Peter Pan”; il 30, “I

viaggi di Sinbad il marinaio”. Tutti all’Auditorium San Domenico,

ore 17. Biglietti: € 6. Prevendita: il giorno dello spettacolo, dalle ore

15. Per le matinées scolastiche del Teatro Ragazzi, due appuntamenti:

il 17 Storie di principesse” (3-7 anni); il 18, “Il gatto e gli stivali

(6-11 anni). Sempre all’Auditorium, ore 10. Info: tel 0742 344563

GABRIELE BASILICO a

Gabriele Basilico, uno dei maestri della

fotografia contemporanea, è nato a Milano

nel 1944. Architetto di formazione, dalla

fine degli anni ’70, si è dedicato completamente

all’attività di fotografo. La mostra, dedicata a tre

metropoli (Milano, Mosca e Istanbul) è aperta fino al 31

gennaio al CIAC, Centro Italiano Arte Contemporanea, via

del Campanile 13. Orario: dal giovedì alla domenica, ore

10-13 e 15-19 (ingresso libero). Info: tel. 347 4581221

FOLIGNO

FOLIGNO

Shakespeare a Bevagna il 7

TANTI APPUNTAMENTI PER I PIU’ PICCOLI

Nati per Leggere, matinées teatrali scolastiche, domeniche a teatro con la famiglia

TANGO ARGENTINO a

Venerdì 7 gennaio, appuntamento con il

TANGO de Buenos Aires con la compagnia

argentina di Roberto Herrera e la straordinaria

musica dal vivo del Decarisimo

Quinteto. Auditorium San Domenico, ore

21.15. Biglietti (con diritti prevendita): platea €

23; gradinata € 17. Prevendite online su

http://www.ticketitalia.com Infoline: tel 0743

222889

FOLIGNO

TREVI

Annunci

Fj- LU ZUCCHIRIFICIU di Claudio Bianchini

agosto 19, 2010 alle 2:04 pm | Pubblicato su CURIOSITA', GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, REDAZIONEJOURNAL, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , ,

FOLIGNO JOURNAL- Nella ph di Mariolina Savino Claudio Bianchini e famiglia

LU ZUCCHIRIFICIU


Me ‘ffaccio da le mura

e smiccio ‘sta vruttura:

è lu zucchirificiu

‘n matonnone t’etificiu.

‘Na vorda, ce faciamo li paini

portàa da faticà…e li quattrini.

Assea è ‘rmastu ‘n cingiu, scargagnatu,

como se quarghidunu, l’aesse vommardatu.

Suciu, sfattu, ‘bbandonatu,

como ‘n vicchjttu sdelommatu.

Strugghje lo core…purittu

nun c’ha più manco lu tittu!

Lu duvrjono vuttà ghjò

ma…ce penseronno ‘ngò.

Pare vruttu…nò sta vene,

sta ghjò dello, finchè tene…

Ce staria tando da fane,

ma lu lassono campane!

‘N pjono versu de scarcallu

troppi caùli stonno ‘n ballu.

Tra la Coppe, e lu Comune

sò passate cendo lune.

‘Mbiccia e ‘mbroja pe ‘n fa danni

c’armarrà n’andri cend’anni.

Prima armeno dia ricchezza,

mò me pare ‘na schifezza.

Scì, ce semo ‘ffezionati, ce l’emo ‘nto lu core,

però semo anghe onesti, faceteme ‘l favore:

volemo ricordacce che ‘nnava a cippitillu!

S’ha d’armane ttuscì…n’è mejo de finillu?

FOLIGNOJOURNAL- VOLARE CON ALITALIA IN COMPAGNIA DELLA QUINTANA

giugno 7, 2010 alle 9:54 am | Pubblicato su aziende foligno, contribuisci anche tu, CURIOSITA', eventi, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, quintana, REDAZIONEJOURNAL, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

GIORNALINO PICCOLE UMBRIE FOLIGNO lunedì 7 giugno 2010

LA QUINTANA VOLA SU ALITALIA GRAZIE A ULISSE

fonte: COMUNICATI STAMPA

La Giostra della Quintana di Foligno sulle rotte di tutto il mondo grazie ad Alitalia. La compagnia di bandiera italiana ha infatti dedicato un articolo alla tenzone cavalleresca di Foligno nel magazine di bordo “Ulisse”. Nell’ultimo numero in distribuzione negli aeromobili di Alitalia viene fornita un’ammaliante descrizione della Quintana, con lo scopo di sollecitare una visita a Foligno proprio nel periodo in cui si svolge l’evento secentesco, e cioè in giugno e in settembre. LA RIVINCITA 2009 TORNATA IN REPLICA IERI SU TRG. UN MODO PER RILANCIARE LA SFIDA TRA I CAVALIERI L’emittente televisiva TRG diretta da Giacomo Marinelli Andreoli, trasmetterà la replica della Giostra della Rivincita di settembre 2009 (trasmessa in diretta e in esclusiva dalla stessa emittente) lunedì 7 giugno alle ore 15.15. Un appuntamento che aiuterà ad avvicinare tutti gli appassionati della Quintana alla data del 12 giugno. Poi torneranno anche gli appuntamenti su TRG con “Quintanando news” il lunedì, mercoledì e venerdì ore 19 e 22.30 (replica martedì, giovedì e sabato ore 14). ATTENZIONE: LA BENEDIZIONE DEL CAVALIERE E DEL CAVALLO DEL RIONE CASSERO PREVISTA PER DOMENICA 6 GIUGNO, ORE 18 E’ STATA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI PER ESIGENZE ORGANIZZATIVE

FJ- DOVE CI SONO GLI EVENTI CHE CONTANO…NOI SIAMO PRESENTI PER VOI!!! NETWORK SPOLETOCLICK & UMBRIACLICK

aprile 9, 2010 alle 7:52 pm | Pubblicato su aziende foligno, cronaca, CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, REDAZIONEJOURNAL, SITI COLLEGATI, società, tipici, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , ,
Italia
venerdì 9 aprile 2010
SACRA SINDONE: L’OSTENSIONE E MIGLIAIA DI FEDELI IN ATTESA

È uno forse dei momenti più toccanti e profondi per un credente, ma anche semplicemente per chi volesse assistere alla visione di un simbolo che è da secoli oggetto di dibattiti e

Italia
venerdì 9 aprile 2010
SOL-VINITALY, L’UMBRIA CHE CI PIACE IN VETRINA DALLA DOP AGLI ERCOLI OLIVARI…
E’ L’ORA DI CONFRONTARSI SUL MERCATO OLIVICOLO MONDIALE.

FINITO IL TEMPO DELLA RACCOLTA, DELLA FRANGITURA E DELLA “BUON FINITA”, LE AZIENDE DELLA DOP DELL’UMBRIA SI MUOVONO VELOCEMENTE PER L’APERTURA DI NUOVI MERCATI, CONSOLIDANDO QUELLI …

Italia
venerdì 9 aprile 2010
VINITALY- ZAIA, I VINI FRANCESI?….NON LI VEDO!
L’ITALIA ESPRIME IL MASSIMO DELLE PROPRIE PRODUZIONI DI ECCELLENZA NEL MAGNIFICO VINITALY DI VERONA DOVE IL MINISTRO ZAIA, NEO PRESIDENTE ELETTO DELLA REGIONE VENETO, ACCOLTO DA UNA FOLLA ENTUSIASTICA, HA SCHERZATO CON I PROPRI CONTERRANEI …
Italia
mercoledì 7 aprile 2010
GRAN VINITALY 2010 A ZONIN, MOLTO PIU’ SELETTIVA LA SCELTA DA DEL VINCITORE
Concluso il 18°Concorso Enologico Internazionale.
Solo 71 medaglie contro 113 del 2009, nonostante un numero maggiore di vini sottoposti a giudizio (3.646, un centinaio in più rispetto al 2009). Assegnati il Premio speciale “Gran …
Spoleto
mercoledì 7 aprile 2010
MANARA, BRUNO BOZZETTO, NICK PARK, PHILIPPE DRUILLET, TANINO LIBERATORE, VITTORIO GIARDINO, SERGIO TOPPI, CORRADO ROI, TAVOLE ORIGINALI PER L’ABRUZZO
Mille visitatori in pochi giorni. Raccolti già 20mila euro

Più di mille visitatori, in tre giorni, per la mostra-mercato “I grandi artisti del fumetto a Spoleto per l’Abruzzo”, l’evento creato dall’assessore alla cultura …

Umbria
martedì 6 aprile 2010
TARTUFO BIANCHETTO O MARZUOLO, RACCOLTA PROROGATA FINO AL 30 APRILE 2010

In Umbria la ricerca e la raccolta del tartufo chiamato volgarmente “bianchetto” o “marzuolo” (Tuber borchii Vitt.; Tuber albidum Pico) potrà essere effettuata fino al 30 aprile.

La Giunta regionale ha approvato infatti la

Spoleto
martedì 6 aprile 2010
NIENTE SESSO….SIAMO INGLESI- CORRETE A PRENOTARE I BIGLIETTI, RISCHIO POSSIBILE… TUTTO ESAURITO!!!
Foto, libri, film e ragazze “molto, molto” stravaganti, ma…per favore!
NIENTE SESSO, SIAMO INGLESI

Dal 22 aprile, presso il Teatro Caio Melisso di Spoleto, sarà in scena la
commedia di Marriot&Foot, “Niente sesso, siamo …

Italia
martedì 6 aprile 2010
VINITALY FOR YOU- DA GIOVEDÌ 8 A DOMENICA 11 APRILE, VINITALY TUTTE LE SERE ANIMA IL CUORE DI VERONA
Torna Vinitaly For You

Nella splendida cornice del palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra, immancabile appuntamento winebar per tutti gli appassionati del vino.
Dalle 18,00, e fino alle 24,00, glamour, musica dal vivo e …

Fj- Foligno rende onore al Papa

marzo 25, 2010 alle 6:26 pm | Pubblicato su aziende foligno, contribuisci anche tu, cronaca, CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, REDAZIONEJOURNAL, SITI COLLEGATI, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
FOLIGNO mercoledì 24 marzo 2010
FOLIGNATI IN VISITA DAL PAPA
fonte: ROBERTO TESTA

Da Foligno una delegazione in visita a Papa Benedetto XVIA Roma sono intervenuti anche il Vescovo di Foligno, il sindaco Mismetti,  rappresentanti del Cenacolo angelano, presidente e direttore della Cassa di Risparmio

Al Pontefice donate pregevoli pubblicazioni sulla Beata Angela

Per iniziativa della Cassa di Risparmio di Foligno, concordata durante la festa della Beata Angela lo scorso 4 gennaio con mons. Paolo De Nicolò, reggente della Prefettura della Casa Pontificia,  si è svolto questa mattina a Roma, un incontro di una delegazione di folignati con Papa Benedetto XVI, nell’ambito dell’udienza generale del mercoledì in Piazza S. Pietro.

Motivo dell’incontro la consegna al Papa di pregevoli pubblicazioni sulla Beata Angela da Foligno, della quale il pontefice è devoto, edite nel corso degli anni dalla Cassa di Risparmio di Foligno.

Della delegazione di folignati, autorevolmente ospitata nelle prime file del sagrato di pizza S. Pietro, facevano parte anche il vescovo, mons. Gualtiero Sigismondi, il sindaco Nando Mismetti, accompagnato dalla vice comandante dei Vigili Urbani, Piera Ottaviani, il presidente della Cassa di Risparmio di Foligno, Denio D’Ingecco, il direttore generale, Carlo Ostillio, il segretario generale, Giorgio Battisti, il presidente del Cenacolo angelano, padre Domenico Alfonsi ed il presidente del Comitato comunale angelano, Massimo Stefanetti.

Papa Benedetto XVI è puntualmente giunto all’udienza generale in Piazza S. Pietro alle ore 10,30 e dopo le preghiere iniziali ha pronunciato un discorso in più lingue incentrato sul valore umano e spirituale di S. Alberto Magno, vissuto nel XIII secolo, che seppe ben coniugare scienza e fede, lasciando in diverse parti d’Europa tangibili testimonianze del suo operato.

Un grande applaudo da parte da parte dei folignati si è alzato quando il cerimoniere ha nominato la delegazione di Foligno per conto del Cenacolo angealano.

Al termine del rito, dopo la benedizione del Papa ai presenti, giunti da ogni parte del mondo, si è svolta la cerimonia della consegna dei doni e del baciamano al Pontefice.

Ad ossequiare direttamente Benedetto XVI e a consegnare nelle sue mani il cofanetto contenente le pregevoli pubblicazioni sulla Beata Angela sono stati il vescovo, mons. Gualtiero Sigismondi, il presidente del Cenacolo angelano, padre Domenico Alfonsi ed il presidente della Cassa di Risparmio di Foligno, Denio D’Ingecco.

Il cofanetto donato al Papa conteneva l’edizione critica del ‘Liber’ curata nel 1985 dall’Ordine dei Frati Minori, il calendario artistico del 2009, intitolato “Angela da Foligno – da figlia del popolo a maestra dei teologi” e la recente stampa anastatica del manoscritto 372, custodito nel sacro Convento di Assisi, avvenuta in collaborazione con il Centro Studi per l’Alto Medioevo.

Il Papa ha ringraziato per i doni ricevuti, per i quali ha mostrato subito grande apprezzamento.

Durante tale circostanza il vescovo Sigismondi  ha invitato Benedetto XVI ad una gradita visita a Foligno. Il Papa ha nuovamente ringraziato e non ha escluso che ciò possa concretizzarsi, anche per il fatto, ha detto “che Foligno non è così lontana da noi”.

RT/(Visita-Papa)

torna indietro
stampa la notizia

Fj- Pasqua al mare! HOTEL NUOVA RICCIONE VI ASPETTA CON L’OFFERTISSIMA DI PASQUA!

marzo 18, 2010 alle 1:36 pm | Pubblicato su CURIOSITA', fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, SITI COLLEGATI, tipici | Lascia un commento
Tag: , , , , ,
SPOLETO
giovedì 18 marzo 2010
PASQUA AL MARE? VALIGIA PRONTA E INIZIA A PRENOTARE ALL’HOTEL NUOVA RICCIONE!!
fonte: IRMA & ROLANDO

PASQUA E ALLE PORTE E LA VOGLIA DI VACANZA, E’ PIU’ FORTE CHE MAI, DOPO UN INVERNO LUNGHISSIMO E PIOVOSO

VI ASPETTIAMO AMICI UMBRI A RICCIONE, PER UNA VACANZA PIACEVOLE E TRANQUILLA A PASQUA, QUANDO RIAPRIREMO PER LA STAGIONE 2010!

OFFERTISSIMA WEEKEND DI PASQUA TUTTO INCLUSO €. 120,00 A PERSONA!

ARRIVO IN HOTEL SABATO 03.04
CENA A BASE DI PESCE
PERNOTTAMENTO

DOMENICA DI PASQUA
I^ COLAZIONE
PRANZO TRADIZIONALE DI PASQUA
CENA TIPICA ROMAGNOLA
PERNOTTAMENTO

LUNEDI’ DI PASQUETTA
I^ COLAZIONE
PRANZO A BASE DI PESCE
PARTENZA DALL’HOTEL PREVISTA NEL POMERIGGIO

IRMA & ROLANDO

Località: Riccione

E PER LA VACANZA ESTIVA DELLA TUA FAMIGLIA INIZIA A PRENOTARE!

Apertura: stagionale

Hotel Nuova RICCIONE
La piacevole vacanza dove potersi rilassare in ambienti accoglienti con la famiglia, a disposizione dei clienti tutti i confort dell’ hotel in una zona tranquilla di Riccione a due passi dal mare e …da Viale Ceccarini!

CUCINA: semplice ma raffinata, curata direttamente dalla titolare, pesce o carne di ottima qualità tutti i giorni a scelta.

TEMPO LIBERO IN HOTEL: serate danzanti durante l’arco della vacanza

Servizi:
* Ascensore
* Riscaldamento
* Aria condizionata
* Parcheggio non custodito
* Parco
* Animali
* Gruppi
* Telefono in camera
* Televisione in camera
* Giochi
* Inglese
* Tedesco
* Biciclette
* Cabina in spaggia
*Servizi privati con doccia
*Bagno con spiaggia riservato dell’HOTEL NUOVA RICCIONE

Informazioni:
Indirizzo Email
* info@hotelnuovariccione.it
* Tel:. 0541 691144
* Fax:. 0541 691144
*CELL. 335 6190858 – 331 8731697
* VIA MICHELANGELO 23, Riccione


Portale informazione turistica UMBRIA ITALIA

Fj-MARCO VIOLA SI PIAZZA AL II° POSTO NEL PREMIO DOP UMBRIA IN ATTESA DELL’ERCOLE OLIVARIO

marzo 16, 2010 alle 10:39 am | Pubblicato su aziende foligno, contribuisci anche tu, CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, REDAZIONEJOURNAL, SITI COLLEGATI, tipici, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
FOLIGNO
lunedì 15 marzo 2010
MARCO VIOLA DI FOLIGNO CONQUISTA IL II° PREMIO DELLA DOP UMBRIA
fonte: MARCO ROSSETTI- ROMA

L´Azienda Viola di Foligno vince il I° premio tra gli oli extra vergine di oliva D.O.P. Umbria L´XI Concorso regionale assegnato per la nona volta all´azienda folignate

L´olio Viola parteciperà di diritto al XVIII Concorso Nazionale

“Ercole Olivario”

FOTO DI ROBERTO TESTA

L´Azienda Agraria “Viola” di Foligno ha ricevuto oggi il I° Premio per il migliore olio extra vergine D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta) dell´Umbria per la zona “Colli Assisi – Spoleto”.

La premiazione è avvenuta questa mattina nella storica Abbazia S.Pietro in Valle di Ferentillo, in provincia di Terni, nell´ambito dell´ XI Concorso Regionale riservato ai migliori olio extra vergine di oliva Dop dell´Umbria, organizzato dall´Unione delle Camere di Commercio di Perugia e Terni, con il patrocinio della Regione dell´Umbria e delle Provincie di Perugia e Terni.

A valutare le qualità organolettiche dei prodotti delle 29 aziende partecipanti al Concorso degli Oli Dop dell´Umbria, divise in cinque sotto zone ( “Colli del Trasimeno”, “Colli Amerini”, “Colli Orvietani, “Colli Martani” e “Colli Assisi – Spoleto”), è stata una qualificata giuria coordinata dal capo panel Angela Canale, composta da 16 esperti assaggiatori.

Il primo premio Olio Dop Umbria, per la zona “Colli Assisi Spoleto”, è stato assegnato per la nona volta negli ultimi 10 anni all´Azienda Viola di Foligno ed è stato ritirato dal giovane imprenditore Marco Viola. Hanno consegnato il premio il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni e il direttore dell´ I.C.E. (Istituto Commercio per l´estero) per Umbria Massimiliano Tremiterra.

Numerose felicitazioni sono giunte da più parti all´olivicoltore folignate per l´ambito premio, il quale ha pubblicamente espresso la propria soddisfazione “per prestigioso riconoscimento, che riconferma l´alto livello qualitativo delle produzioni della mia azienda, in un contesto territoriale già di elevato pregio come è quello umbro”.

L´Azienda Viola, potrà rappresentare il territorio assisano-spoletino, partecipando di diritto al XVIII Concorso Nazionale “Ercole Olivario” 2010, per il miglior olio extra vergine di oliva italiano, che si svolgerà in Umbria dal 22 al 27 marzo prossimo.

torna indietro

Ristorante San Lorenzo Spoleto

Fj- Medaglie d’oro per la Quintana dal Presidente della Repubblica Napolitano

marzo 4, 2010 alle 3:53 pm | Pubblicato su CURIOSITA', eventi, fotojournal di Mariolina Savino, GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, quintana, REDAZIONEJOURNAL, società, tutto foligno | Lascia un commento
Tag: , , , , , , ,
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
FOLIGNO
giovedì 4 marzo 2010
GIOSTRA DELLA QUINTANA DI FOLIGNO EDIZIONE 2010- IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO CONCEDE DUE SPLENDIDE MEDAGLIE
fonte: GIOVANNI BOSI-UFFICIO STAMPA QUINTANA

Domani sera il comitato centrale: si riparla di una diversa articolazione del “gareggiare dei convivi”.

Sono arrivate a palazzo Candiotti le due Speciali Medaglie concesse dal presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano all’Ente Giostra della Quintana di Foligno e che saranno destinate ai due rioni che si aggiudicheranno la Sfida e la Rivincita della Giostra della Quintana 2010 (11 e 12 giugno e 11 e 12 settembre). Dunque non solo il Palio, ambito trofeo e simbolo di vittoria. Se in questi ultimi anni l’Ente ha potuto contare sulla concessione dell’Alto Patronato del Presidente del Repubblica, anche per l’edizione 2010 (come già avvenuto lo scorso anno) il riconoscimento è ancora più importante perché la manifestazione di Foligno può fregiarsi dell’Adesione del presidente Napolitano ed avere il conferimento delle due Speciali Medaglie, una fusione di bronzo, ottanta millimetri di diametro con dedica nel verso) è un grande onore.
Soddisfatto il presidente dell’Ente Giostra, Domenico Metelli: “E’ un riconoscimento altissimo quello che ci tributa il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, al quale abbiamo rinnovato l’invito ad essere presente ad una delle Giostre di quest’anno. Le due Speciali Medaglie costituiscono il suggello ulteriore e l’attenzione del Quirinale verso la Quintana. In questi mesi abbiamo avuto numerosi contatti con gli uffici del Presidente che ora si sono tradotti in un risultato importante. Da tempo ormai a Palazzo Candiotti si lavora con molti mesi di anticipo rispetto allo svolgimento delle manifestazioni vere e proprie, a riprova di come il nostro lavoro non si fermi mai. Del resto la ‘macchina’ della Quintana ormai ha assunto dimensioni e notorietà tali che non è possibile fare diversamente”. Per l’edizione 2010, inoltre, la Giostra della Quintana ha ottenuto i patrocini del Senato della Repubblica, della Presidenza del Consiglio dei ministri e del Ministero per i beni e le attività culturali, i cui “marchi” sono dunque presenti ancora una volta accanto a quelli del Comune di Foligno, della Provincia di Perugia, della Regione Umbria e della Camera di Commercio di Perugia.
E a riprova di come il lavoro sia ormai già avviato, domani sera si riunirà a palazzo Candiotti il Comitato centrale dell’Ente Giostra, alle ore 21.15. La prima parte dei lavori sarà in formula ordinaria con all’ordine del giorno le comunicazioni del presidente Domenico Metelli e la determinazione della quota massima per i soci dei rioni in base all’articolo 39 dello Statuto. Alle ore 22.15 la seduta del Comitato centrale proseguirà in formula ristretta e si tornerà a parlare del nuovo Regolamento elettorale (come noto a fine 2010 scade il mandato di tutti gli organismi dirigenziali della Quintana) e del Gareggiare dei Convivi 2010. Per quest’ultimo, il presidente della Commissione artistica Stefano Trabalza ha messo una proposta che riguarda una diversa articolazione del concorso enogastronomico e che verrà sottoposto all’esame dei rappresentanti rionali. Si parlerà poi anche del programma di prove e previsite dei cavalli in vista della Quintana del prossimo giugno.


Ristorante San Lorenzo Spoleto

Fj- Polemiche bimestrale Grassetto, chiarimento di Mismetti, denuncia Mantucci, news, eventi

febbraio 2, 2010 alle 7:27 pm | Pubblicato su CURIOSITA', GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE | Lascia un commento
Tag: , , , , , ,
FOLIGNO
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
martedì 2 febbraio 2010
137.453,46 EURO IL PROGETTO FINANZIATO DALLA REGIONE UMBRIA DI CUI LA PUBBLICAZIONE IL GRASSETTO, CHIARIMENTO DEL SINDACO MISMETTI
In merito alla pubblicazione “Grassetto”, il sindaco di Foligno precisa che la stessa è parte di un più ampio e articolato progetto denominato “La Radio dei giovani fatta dai giovani”, comprendente diverse forme espressive come musica, teatro, lettura …
INIZIATIVE-MOSTRE ATPAI SPOLETO
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
martedì 2 febbraio 2010
ASSOCIAZIONE INNAMORATI DEL CENTRO E COLLEGIO ARTI E MESTIERI DI PERUGIA INSIEME CONTRO UN’ALTRA LEGGE ANTI-CENTRO
L’applicazione della direttiva europea Bolkestein in materia di liberalizzazione dei servizi nel mercato interno, ha preoccupato le principali associazioni dei centri storici umbri e da qui è nato un asse tra l’Associazione “Innamorati del Centro” di Foligno e …
ATPAI-MOSTRE
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
martedì 2 febbraio 2010
S. ERACLIO CARNEVAL- L’INSULTANO DI ARABBIA BERLUSCONI E IL PAPPAGALLO RUBA ATTRIBUTI
I tre testimonial Shu, Zola e Jiro di “Blue Dragon” sono stati i mattatori del 1° Corso mascherato.
Un successo al di fuori di ogni portata
Ilarità per “L’Insultano di Arabbia” Berlusconi …
INSERZIONI UMBRIACLICK INFO
LAST NEWS
martedì 2 febbraio 2010
DANIELE MANTUCCI PASSA AI FATTI, ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA CORTE DEI CONTI PER IL CASO PUBBLICAZIONE BIMESTRALE GRASSETTO
Daniele Mantucci, leader del centrodestra di Foligno ha presentato un esposto alla Procura della Corte dei Conti per denunciare le molte “ombre” relative ai finanziamenti pubblici utilizzati per la pubblicazione della rivista bimestrale “Grassetto”.
“Ormai sulla vicenda si …
2009 banner spo
MAGAZINE ONLINE
venerdì 29 gennaio 2010
E’ ARTE, DICONO GLI AUTORI DEL GRASSETTO, INVITANDO TUTTI AD UN INCONTRO, PUBBLICITA’ PROGRESSO?
FASCIA PROTETTA, IMMAGINI NON LESIVE PER LA VISIONE DEI BAMBINI, SENSIBILITA’ EDITORIALE?
QUANDO SI PARLA DI ARTE MODERNA A QUANTO PARE TUTTO E’ PERMESSO!

CHI CONOSCE BENE L’ONESTA’ INTELLETTUALE DEL PROFESSOR MANTUCCI, UNO …

Portale informazione turistica UMBRIA ITALIA
MAGAZINE ONLINE
venerdì 29 gennaio 2010
QUANDO L’ARTE DIVENTA EQUIVOCA, FINANZIAMENTO PUBBLICO PER VOLGARI VISIONI?
OLTRE ALLE IMMAGINI SPESSO, ANCHE I TITOLI DESTANO SCALPORE!
LA VISITA DEL LETTORE E’ IMPORTANTE MA NON SEMPRE PAGA LA NOTIZIA URLATA IN DE VULGARI ELOQUENTIA

2009 banner spo
EDITORIALE M. SAVINO
giovedì 28 gennaio 2010
MASCHIO LATINO CON ORMONE LATITANTE O INGUARIBILE SCIUPAFEMMINE?

Tene ‘e capille ricce ricce,
ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…

PUNTO! 🙂

Questa mitica canzone di Carosone, sembra …

ATPAI-MOSTRE
GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
sabato 16 gennaio 2010
L’ANNO QUINTANARO…PARTE DAL 24 DI GENNAIO…E ALLORA BUON ANNO!
Mentre il 1° gennaio scandisce il nuovo anno di tutti i comuni mortali, il 24 gennaio segna il nuovo anno Quintanaro.
Si perchè proprio il 24 gennaio con …
2009 banner spo

FOLIGNOJOURNAL- IL BEL GEORGE, ULTIMO RETAGGIO DEL MASCHIO LATINO A RISCHIO DI ESTINZIONE

gennaio 28, 2010 alle 7:53 pm | Pubblicato su CURIOSITA', GIORNALINO DELLE PICCOLE UMBRIE, quintana, REDAZIONEJOURNAL, società | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , , ,
EDITORIALE M. SAVINO
FOLIGNO
giovedì 28 gennaio 2010
MASCHIO LATINO CON ORMONE LATITANTE O INGUARIBILE SCIUPAFEMMINE?
fonte: DIRETTORE MARIOLINA SAVINO

Tene ‘e capille ricce ricce,
ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…

PUNTO! 🙂

Questa mitica canzone di Carosone, sembra scritta per lui, GEORGE LEONARD, PRINCIPE DELLA SEDUZIONE (?), anche se lui nega con fare naturale, una evidenza, che seppur scompigliando cuori italiani e stranieri, in fondo gli fa onore.

Ormai i salotti televisivi sono pazzi di lui, e l’occhio del grande fratello ha colto ancora una volta nel segno, provocando reazioni di vario genere, nel pubblico variegato che ormai da un decennio, segue con passione le vicende dei giovani protagonisti.

Quello che fa riflettere, non è la bugia cronica del giovanotto bello e aitante, ma le tante signore e signorine che sembrano tutte sedotte e abbandonate.

Carmela, donna del sud, bella e solare, dal canto suo fa come Penelope aspettanto di riabbracciare il suo Ulisse, chiusa nel chiostro televisivo, mantenendo una dignità di signora di altri tempi, mentre fuori imperversa la bufera.

Ma in fondo, chi di noi donne nella vita, non ha conosciuto o non si è innammorata, sempre del più bugiardo degli uomini?
E noi eravamo fortunate nel poterci massacrare il cuore sui vetri degli amori impossibili, ma guardiamo al presente: quei maschi latini, impenitenti, quei personaggi mitici interpretati da Gassman o De Sica e ancor meglio da Marcello Mastroianni o Alberto Sordi, dove sono finiti?

Il mito dell’italiano core, canto, promesse, sesso e mandolino negli anni ha ceduto il passo, ha lasciato che le paure della crescita esponenziale delle donne prendesse il sopravvento, ha fatto sì che o’ bell uaglion, diventasse sempre più timido e solitario del “Uappo” sempre in cerca di avventure e cuori da infrangere.

Onore al merito dunque al bel George, che gioca finemente le sue carte, creando lavoro intorno a lui e per se stesso.

Il Folignate, scaltro e paravento, sa di piacere e come il calciatore vive della sua capacità di andare in goal, George gioca sulla seduzione, ammette, nega ma a casa porta risultati in soldoni!

Il fenomeno Leonard, più che oggetto di critiche sciocche e a volte superficiali, dovrebbe far riflettere sulla nostra società così confusa e piena di tante voci, così tante che è difficile fermarsi per riflettere e andare oltre lo specchio.

Lui non è l’uomo da sposare o con cui metter su famiglia, è la sua natura capricciosa, vanesia e brillante che non può dare garanzie.

Lo dico da donna matura e da madre, questo non vuol dire che non è  l’uomo che fa sognare, che incatena le donzelle alla speranza, dimenticando facilmente quanto promesso…perchè a furia di far promesse… la memoria qualche volta …inganna!

Adesso ha il cuore incatenato il bel George dalla femminea siciliana Carmela, e forse per un pò si sentirà appagato, felice, sazio, ma quanto tempo riuscirà a stare lontano da quel mondo femminile che tanto lo attira e lo coinvolge?

Non voglio entrare nel merito della coppia e del figlio (argomento troppo serioso da trattare in questo contesto da gossip), questo è un pezzo di colore, che da giorni mi gira in testa e che volevo scrivere, quindi va preso per quel che è, serio e faceto nel mare del pettegolezzo da evento televisivo.

Di sicuro Il Principe, come si è modestamente autonominato, ha il suo momento di gloria e speriamo di poterlo vedere sfilare nel Corteo Quintanaro di Giugno, in onore della sua città e dell’Umbria, e non lesineremo certo foto e commenti, per tanti mostri sbattuti in prima pagina almeno lui….O’ Sarracin ci fa sorridere e dimenticare per un momento i brutti pensieri!

‘O sarracino

Renato Carosone

Nisa – Carosone

Tene ‘e capille ricce ricce,
ll’uocchie ‘e brigante e ‘o sole ‘nfaccia,
ogne figliola s’appiccia si ‘o vede ‘e passa’…
‘Na sigaretta ‘mmocca,
‘na mano dint’ ‘a sacca
e se ne va smargiasso pe’ tutta a città…
(rit) O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
O sarracino, o sarracino,
tutte ‘e femmene fa suspira’…
E’ bello ‘e faccia
è bello ‘e core,
sape fa ‘ammore!
E’ malandrino,
è tentatore,
si ‘o guardate ve fa ‘nnammurà.
E na bionda s’avvelena,
e na bruna se ne more…
è veleno o calamita?
chisto ‘e femmene che ll’ fa?…
O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
E’ bello ‘e faccia,
è bello ‘e core,
tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’!

(finale)
Ma ‘na rossa, ll’ata sera,
cu nu vaso e cu na scusa,
t’ha arrubbato anema e core…
sarracino, non si cchiù tu!
O sarracino, o sarracino,
bello guaglione!
o sarracino, o sarracino,
tutte ‘e femmene fa ‘nnammura’.
Sarracino, sarracino…


Ristorante San Lorenzo Spoleto
Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.